Microblading Sopracciglia

Trattamento microblading LP Academy Torino

Che cos’è il microblading per sopracciglia?

Il microblading delle sopracciglia è una tecnica cosmetica semipermanente per disegnare e modellare manualmente le sopracciglia correggendo alcuni difetti estetici.
Si esegue creando microincisioni sulla superficie della pelle che vengono riempite con pigmento specifico per il Microblading.

Ciò che contraddistingue questa tecnica è la totale manualità della realizzazione.
Tutto è nelle mani dell’operatore, letteralmente. Esperienza, competenza e talento sono pertanto indispensabili per avere il controllo completo di ogni fase.
Fondamentale è instaurare un rapporto di collaborazione e fiducia con la cliente.

La prima fase è la progettazione della sopracciglia. La forma perfetta è determinata in base alle caratteristiche del viso del cliente e alle sue simmetrie.

L’artista di microblading deve poi saper scegliere il pigmento in rapporto al colore naturale dei capelli, degli occhi e della carnagione al fine di conferire alle sopracciglia un aspetto più folto, ordinato e assolutamente naturale.

Per un risultato a regola d’arte non tralascio nessuno dettaglio: compasso per la misurazione delle proporzioni ideali del sopracciglio da creare, pigmenti stabili e ad alta concentrazione per evitare viraggi e decadimenti prematuri del colore, tool esclusivamente monouso, lame specifiche per i peli che devo creare.

Nulla dev’essere lasciato al caso: strumenti di qualità e certificati, corretta igiene e conoscenza delle condizioni della pelle della cliente.

Un successo in costante crescita

Mentre scrivo questo articolo l’hashtag #pmubrows conta su Instagram 1.114.812 post. #microbladingeyebrows invece 2.056.294. #browsonfleek 4.748.480 e #microblading 15.698.109.

Attrici e modelle come Gwyneth Paltrow, Mila Kunis, Adele, Lorde, Mandy Moore, Megan Fox, Liv Morgan e molte altre sfoggiano sopracciglia microblading.

Ma anche la più grande beauty-influencer mondiale, Huda Kattan, o altre quali la storica Pippa O’ Connor, la guru Kylie Jenner, la famosissima youtuber Ashley Brooke, l’attrice Bella Thorne, la britannica Tanya Burr, la blogger, attrice e modella Gigi Gorgeous, la bellissima Sierra Skye, la rossissima Ashley Marie Rosas e molte altre si sono convertite al trend.

Probabilmente quando leggerai questo articolo i numeri saranno ancora più grandi.
Una crescita graduale, regolare, consolidatosi negli anni come fenomeno stabile e in costante ascesa.
Sono sempre di più gli operatori nel campo che cercano di aggiungere il microblading al ventaglio di servizi da offrire ai propri clienti.

Eppure, nonostante la popolarità in espansione, ad alcune persone questa tecnica appare ancora piuttosto oscura, tenendosi prudentemente alla larga o non sapere a chi rivolgersi per ricevere iol giusto supporto.

Bene, se sei arrivata fin qui allora sarò lieta di darti dei punti di riferimento per capire meglio.

La preparazione del cliente prima del trattamento di Microblading

La pelle è fondamentale quanto lo è la creta per uno scultore.
È la materia prima. Peggiore sarà la sua qualità, meno efficaci saranno le tecniche e gli strumenti che si utilizzano.

Negli anni ho imparato a non tralasciare qualsiasi azione che possa favorire le condizioni della pelle su cui dovrò intervenire.

In futuro scriverò degli articoli specifici, ma voglio comunque anticiparti alcune regole, o meglio alcune azioni da evitare:

  • Evitare cerette o epilazione con pinzette nella settimana precedente il trattamento,
  • Evitare abbronzatura totale o del viso nella settimana precedente il trattamento,
  • Evitare trattamenti di chirurgia estetica (ad esempio botox) nelle tre settimane precedenti il trattamento,
  • Evitare di bere alcol 24-48 ore prima del trattamento.

Anche l’area delle sopracciglia deve essere pulita, non sensibile e non irritata, priva di dermatiti, eczemi, foruncoli.

Quanto tempo occorre per completare il trattamento?

L’intera procedura si realizza in circa 2 ore / 2,30 min.

Possiamo suddividerla in due fasi:

Nella prima fase viene definito lo stile e la morfologia effettiva che le sopracciglia assumeranno. Durata circa 45 minuti

La seconda parte è quella nella quale andrò a depositare il pigmento nella pelle per mezzo di manipoli monouso dotati di apposite lame.
Durata circa 1 ora / 1,30 min.

Trattamento Microblading sopracciglia a Torino
Trattamenti di microblading a Torino - LP Academy
Microblading Sopracciglia LP Academy Torino

Il post trattamento del microblading:
il mantenimento

Il post trattamento del microblading alle sopracciglia è importante quanto la preparazione, forse persino di più.

Scenderò nei dettagli in un successivo articolo ma ci tengo a fornisti alcune indicazioni fondamentali.

Il giorno stesso, a fine trattamento, può essere di grande aiuto pulire localmente con un dischetto leggermente inumidito con acqua o soluzione fisiologica.
Un gesto semplice ma fondamentale per rimuovere la linfa che fuoriesce dalla zona trattata la quale, seccandosi, produrrà nei giorni successivi delle crosticine.
Può essere sufficiente eseguire l’operazione circa 4 volte a distanza di mezz’ora l’una dall’altra.

Per tutta la settimana successiva al trattamento suggerisco una leggera idratazione della zona trattata, 2 volte giorno con una crema apposita.

Come sempre, oltre alle cose da fare, ci sono quelle da evitare: è assolutamente sconsigliato fare docce e saune, prendere il sole, sudare e in generale la vita di mare.

Quanto dura il Microblading?
Trattamento Semipermanente

I risultati del microblading durano dai 6 ai 36 mesi in base a svariati parametri soggettivi che in futuro tratterò a parte.

Per preservare un aspetto ottimale è importante un lavoro di ritocco entro un anno dal trattamento iniziale.

Per chi è indicato il Microblading?

Il microblading è utile a tutte quelle persone che desiderano correggere delle leggere imperfezioni delle sopraccigliaasimmetrie o depilazioni selvagge con pinzette o cerette che hanno compromesso la ricrescita dei peli.

Indicato per chi desidera un naturale effetto pelo a pelo di infoltimento dell’arcata sopracciliare.

A chi è sconsigliato il Microblading?

Come detto in precedenza, il trattamento di microblading è sicuro se si rispettano le indicazioni del professionista.

Tuttavia, per alcune persone con problemi di salute e/o legati a particolari situazioni fisiche, è altamente sconsigliato procedere con il trattamento.

Tra queste ci sono:

  • Diabetici,
  • Persone con disturbi del sangue,
  • Persone con disturbi circolatori,
  • Gravidanza e allattamento,
  • Persone che soffrono di malattie autoimmuni,
  • Persone affette da dermatite seborroica.

Il Microblading è doloroso?
Ci sono controindicazioni?

Fortunatamente il microblading delle sopracciglia è un processo totalmente indolore e non ci sono rischi per la salute legati al trattamento.

Ovviamente è fondamentale affidarsi ad un professionista certificato il quale saprà indicarti le giuste procedure post-trattamento oltre alla maestria manuale del trattamento, all’utilizzo di strumenti e prodotti di qualità, all’igiene e alla profonda conoscenza delle condizioni epidermiche.

Microblading costi

Parliamo dei costi del microblading. Affidandosi ad un professionista i costi in media oscillano dai 350 ai 600 euro a seconda del dermopigmentista che esegue il trattamento.

Sconsiglio vivamente di affidarsi a soggetti che propongono interventi di microblading a prezzi bassi in quanto si tratta di un trattamento delicato, dove l’igiene, prodotti adeguati, la manualità, l’esperienza e le competenze diventano fondamentali.

Considera che è più costoso porre rimedio ad un trattamento mal eseguito (dove non sempre è possibile intervenire se non si effettuano sedute di rimozione laser), che rivolgersi direttamente ad un professionista riconosciuto

Lucia Panimondo | RIPRODUZIONE RISERVATA